Paola Leonardi ha curato:
Differenze di genere e cultura dei servizi
Rivista INCHIESTA n°81
Dedalo, 1988
Curare nella differenza. Psicoterapie del disagio femminile
Franco Angeli, 1994
Ha curato con Maria Canziani e Luigi Ferrari.
Sofferenza psichica e domanda di cura.
Questioni di ricerca e di metologia dell'intervento nel servizio psichiatrico pubblico.
Franco Angeli, 1990
  Paola Leonardi é autrice di:
Depresse Non si nasce...
si diventa
- ed.Le Comete, Franco Angeli 2016
Cos'è la depressione?
. Che rapporto c'è fra depressione, emozioni, sentimenti?
. Come si spiega la rabbia che ci sovrasta nelle depressioni più cupe e disperanti?
Queste sono solo alcune delle domande alle quali Paola Leonardi risponde con la sua grande esperienza e capacità di proporre soluzioni originali ai problemi.
Le depressioni - sostiene - come altri disagi o malattie, non si combattono, non si sconfi ggono con modalità guerresche, ma si devono trasformare in nuove risorse e talenti da scoprire. In particolare, la depressione che colpisce le donne ha le sue radici nel disvalore femminile - che a tutt'oggi sopravvive anche nel mondo occidentale - e può essere superata, ritrovando i propri punti di forza e scoprendo la propria vera identità, e trasformata in una risorsa fondamentale: l'Autostima.
Passando dal disagio all'agio di una vita che valga, di realizzazione, di desideri da soddisfare.
. Cosa fare dunque quando ci si sente depresse?
. Che differenza c'è tra la depressione femminile e quella maschile?
. Sono necessari gli antidepressivi? In quali circostanze?
. Quali sono le alternative agli psicofarmaci?
. Cosa sono le terapie integrate per la depressione?
. Come agiscono e cosa offrono i Cerchi delle donne? Possono prevenire la depressione, aiutare a riconoscere le proprie fragilità e trasformarle in risorse?
Queste e altre domande troveranno risposta nel libro, nel quale vengono proposte anche 12 Tappe per trasformare la depressione in Autostima, per diventare artefi ci della propria vita e scoprire il valore di essere donna.

Il Coraggio di essere noi stesse
L'autostima al femminile e non solo - ed.Baldini & Castoldi, 2003
L'Autostima al femminile è:
-accettarsi totalmente, apprezzarsi, amarsi
-valorizzare le proprie risorse e potenzialità per la realizzazione di sè
-trasformare le depressioni e i disagi in risorsa
-gestire emozioni e sentimenti, qualunque essi siano
-liberarsi dal "troppo amore" e dalla "dipendenza" affettiva
-acquisire consapevolezza per il benessere psico-fisico-spirituale
-praticare buone relazioni tra donne per migliorare i rapporti con gli uomini
-ritrovare la potenza e l'autorevolezza del femminile
-riconoscere valore alla forza ma anche alle fragilità imparando "ciò che sento, ciò che penso, ciò che desidero", per sprigionare energia vitale e progettualità reale.

" Solo amando noi stesse saremo amate dagli altri e dalle altre"

" Vivere con coraggio-senza dover essere, senza voler essere-poter essere finalmente noi stesse, nell'amore, negli affetti, nel lavoro"

" Più una donna fa cose per se stessa,più è capace di dare agli altri e alle altre"

Il piccolo libro dell'autostima
- ed.Baldini & Castoldi,2000
Autostima
è sostanzialmente "segui il tuo cuore" Alle donne per ri/trovare l'autorevolezza.Agli uomini per trovare la tenerezza.
Dall'introduzione:
Come trasformarci in persone consapevoli delle proprie scelte?Avendo il coraggio di valorizzare la nostra unicità, rivisitando l'universo del femminile e del maschile alla luce di nuovi valori culturali. Come trasformarci in persone capaci di esprimere noi stessi/e e di accettarci per ciò che siamo e non per ciò che facciamo?Con le emozioni che offre questo piccolo e prezioso libro (con test Ma io quanto mi stimo?) per ri/scoprire il tesoro nascosto che c'è in noi.
Paola Leonardi é autrice di:
Sapori e saperi delle donne. Per cambiare noi stesse e il mondo
Iacobelli Editore, 2014
Un libro da leggere, guardare, assaporare, flash della storia di una generazione. Una autobiografia e un dialogo a due attorno a dodici parole chiave. Parole di donne, di libertà, dignità, solidarietà, di non violenza e di speranza, per diventare protagoniste e artefici della propria vita, ri-scoprendo il desiderio e trovando finalmente il coraggio di essere noi stesse con il corpo e con la mente. Nel racconto, nelle immagini, nei sapori, l'accudimento, la cura simbolica, i percorsi di crescita che ci hanno accompagnato e nutrito... Le ricette e i disegni di Dominko fanno da contrappunto lieve ma forte alle dodici parole di Paola Leonardi che le percorre cucendo insieme le differenti stoffe della sua vita e le perle di sapienza di tante altre donne che l'hanno autorizzata a essere se stessa.
Click per ingrandire
Recensioni: Giulietta Ruggeri Patrizia Pecollo Caterina Arcidiacono Ferdinanda Vigliani
Il Piccolo Libro dell'Autostima
Iacobelli Editore, 2013
In questo piccolo libro, grazioso come un gadget troverete tutto ciò che ogni donna, ogni uomo avrebbe voluto sapere e che nessuno ha loro mai detto.


Perchè non abbiamo avuto figli . Donne "speciali" si raccontano
Franco Angeli/Le Comete, 2009
Un libro che propone tante riposte alla domanda che molte donne si sono sentite rivolgere: "perché non siete madri?".
Un tema sociale poco affrontato nel nostro paese, ma soprattutto una profonda analisi (e autoanalisi) delle motivazioni di una scelta che appare ancora oggi scandalosa.
Ne parlano con le autrici, in un franco e avvincente dialogo, alcune donne "speciali", che hanno raccontato la loro esperienza con apertura di cuore e di mente.
Emergono situazioni esistenziali quasi mai convenzionali, accomunate dalla ricerca della realizzazione di sé; per imparare a vivere la propria vita senza volerne una diversa; per essere speciali non perché senza figli, ma anche per questo. Le donne "speciali":
Natalia Aspesi, giornalista;
Letizia Bianchi, sociologa;
Piera Degli Esposti, attrice;
Ida Dominijanni, giornalista;
Elisabetta Donini, scienziata;
Margherita Giacobino, scrittrice;
Laura Grasso, psicologa;
Leslie Leonelli, amorologa;
Lea Melandri, saggista;
Luisa Passerini, storica;
Rossana Rossanda, giornalista;
Rosalba Terranova, psichiatra;
Chiara Zamboni, filosofa;
Adriana Zarri, teologa.
Paola Leonardi, sociologa, psicoterapeuta, fondatrice
della Scuola di formazione in Socio-psicologia delle Donne, autrice di: Come trasformare la depressione in risorsa (Angeli, 1996), Il piccolo libro dell’autostima (Baldini Castoldi Dalai, 2000), Donne e uomini di …cuore. Emozioni, sentimenti e salute (Angeli, 2006).
Ferdinanda Vigliani, attiva nel movimento delle donne dei primi anni Settanta, è stata cofondatrice del Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile di Torino, in cui lavora tutt’ora. Ha curato diverse pubblicazioni sull’identità e gli stereotipi di genere tra i giovani.

DONNE E UOMINI...DI CUORE - Emozioni, sentimenti e salute
Franco Angeli, 2007
Collana: Le comete – Per capirsi di più e aiutare chi ci sta accanto

Capita a volte, nella vita, di vedersi piombare addosso eventi del tutto imprevisti, straordinari.
Così è accaduto anche a Paola Leonardi che ha dovuto subire, inaspettatamente, un intervento chirurgico al cuore. Questo evento sconvolgente per il corpo e per la mente, ha offerto in qualche modo lo spunto per una riflessione sul cuore inteso non solo come organo ma anche come metafora.
Si potrebbe dire una riflessione... che parte dal cuore.
Ne è nata questa raccolta di pensieri, esperienze, ma anche testimonianze di chi, come l'autrice, si è fermato ad ascoltare il proprio cuore.
Un libro che ci farà aprire all'amore, al desiderio, alla vita. Un libro - per uomini e donne, amiche ed amici - da leggere o da consultare, per trovare la soluzione a tanti problemi affettivi, amorosi e lavorativi. Per conoscerci meglio, per avere sempre più il coraggio di essere noi stessi, per fare spazio alle emozioni del cuore.

L'autrice presenta il libro, in un dialogo con Ferdinanda Vigliani
18 giugno 2007
ore 18
Circolo dei Lettori
Via Bogino 9, Torino


Come trasformare la depressione in risorsa
Decalogo per migliorare la vita e la stima di sé.
Franco Angeli, 1996

Proprio questo ultimo libro, divenuto un best-seller, offre spiegazioni e soluzioni a quel male oscuro - anzi, chiaro, chiarissimo - che per le donne è prevalentemente metafora sociale della vita quotidiana.
Sconfiggere la depressione é inanzitutto imparare a conoscerla:
- Depresse o depressi si nasce o si diventa ?
- Come si può intervenire per non affogare nel pozzo quando vi cadiamo dentro?
E qual'é l'influenza del genere e dell'età:
- Che c'é di diverso nelle depressioni maschili e femminili ?
- Perché e a quali donne la depressione capita di più?
- Cos'é la depressione post-partum e quella del climaterio ?
Ma cosa é in definitiva la depressione ?
- Che rapporto c'é tra le depressioni; i sentimenti e le emozioni ?
- Come si spiega la rabbia furibonda che ci devasta nella depressione più cupa e disperata ?
- Ma sopratutta qual'é il senso di uno stato depressivo, come gestirlo e superarlo ?
E allora cosa si può fare ?
-Cosa c'é di vero nei miracoli promessi dagli antidepressivi ?
-Questi farmaci agiscono diffrentemente sugli uomini e sulle donne ? Con quali conseguenze ?
- Quali sono le alternative agli psicofarmaci ?
- Quanto é indispensabile rafforzare l'autostima per preservarci dalla depressione ?
- Cosa sono le terapie integrate ?
- Quanto é importante conoscere i nostri punti deboli per trasformarli in punti di forza, in risorsa esistenziale ?
- E infine a chi ci si può rivolgere nei momenti di maggior disagio ?
Questi quesiti (e tanti altri ancora) trovano una risposta in questo libro: le donne in particolare, troveranno un decalogo per l'auto-analisi e per recuperare la serenità stando bene con se stesse e con gli altri